sabato 11 gennaio 2020

Tessa Blanchard Accusata di Razzismo e Bullismo

Tessa Blanchard Accusata di Razzismo e Bullismo
A 24 ore dal match più importante della sua carriera, quando affronterà Sami Callihan per il titolo mondiale in quel di Hard to Kill, Tessa Blanchard squote il mondo del wrestling ricevendo accuse molto pesanti.

Tessa, cercando supporto femminile da parte delle colleghe in vista dello storico intergender match, quest'oggi ha twittato: "Hey women, try supporting one another. Cool things happen." Sfortunatamente per lei, ciò che ha ricevuto indietro sono state pesanti accuse di bullismo e razzismo.

La prima a rispondere è stata Chelsea Green: "Hai costantemente umiliato, maltrattato e sminuito innumerevoli colleghe, incluso me. È questo il supporto di cui parli?"

A seguito, interviene Allysin Kay (Sienna), attuale NWA World Women's Champion: "Ricordi quando in Giappone sputavi in faccia a una donna di colore e la chiamavi Negra? Quello era supportare le donne? Quale audacità in questo tweet".

Alla conversazione si aggiunge Priscilla Kelly: "Ricordi quando lo scorso anno mi hai tirato in mezzo pubblicamente e continuatamente in discussioni che non ti riguardavano minimamente? Dovresti eliminare questo tweet".

Casey Michael del sito Squared Circle Sirens, riporta un altro fatto che coinvolse Tessa Blanchard e Renee Michelle: "Tessa ha bullizzato Renee Michelle ad un evento indie e le due ebbero una rissa di qualche tipo, loro stesse potrebbero darci più dettagli".

La Rosa Negra e Isla Dawn sono state le ultime ad intervenire, confermando il tweet di Allysin Kay. La Rosa ha confermato di essere la protagonista dello sputo e dell'insulto razzista ricevuto da Tessa in un evento nel 2017 in Giappone. Isla Dawn ad ulteriore conferma, aggiunge: "Io sono una di quelle che ha sperimentato il tuo bullismo, con continui abusi verbali, sputi, infondate accuse e continui tentativi di farmi metter ein "blacklist" da altre compagnie (e molto altro). Prego solo che adesso tu possa seguire i tuoi stessi consigli".

L'ex star di Impact Rebel (Tanea Brooks), ora Shanna in AEW e Renee Michelle, hanno nel frattempo aggiunto i seguenti tweet a sostegno di La Rosa Negra:

Rebel: "Mi piace pensare che le persone cambino nel tempo. Ma posso confermare il cattivo comportamento e l'atteggiamento non favorevole in Giappone, io ero lì e ha fatto cose molto brutte.

Renee Michelle: "Il giorno in cui ho ricevuto la telefonata da La Rosa Negra dell'incidente, mi ha fatto promettere di tenere la bocca chiusa perché aveva paura di ritorsioni."

Sienna ancora sui motivi per cui parla solo adesso: "La ragione per cui non ho mai detto nulla fino ad ora è perché non era roba che riguardasse me ma ho chiarito a La Rosa che aveva tutto il mio supporto. Oggi è stato il giorno in cui mi ha dato il permesso. Non puoi forzare qualcuno a farsi avanti, ma tu puoi essere lì per loro. Quello è sostenere le donne".

Nel frattempo, sommersa da queste accuse, Tessa ha risposto (per il momento) solo a Chelsea Green con il seguente tweet: "Sono stata solo gentile con te, ho a che fare con questi problemi sin dall'inizio (della mia carriera ndr.). Non dico di essere una santa, ho i miei alti e bassi e ho preso decisioni stupide. Così è la vita. Questo tuo commento vale zero, sei qui solo per cercare notorietà".

Di seguito i tweet originali di questa situazione che è venuta fuori dal niente e che mette veramente in cattiva luce quella che ad oggi è riconosciuta come una dei migliori talenti in tutto il panorama del wrestling. Personalmente rimango un po' basito dal fatto che il tutto sia venuto fuori adesso: evidentemente c'erano dei problemi regressi e la continua esposizione di Tessa, unita (alla luce dei fatti) a questa pessima richiesta di solidarietà, ha fatto si che il caso esplodesse. Nel caso di ulteriori novità sulla situazione, vi aggiorneremo direttamente su questo post.

AGGIORNAMENTO:

Tessa Blanchard ha risposto in serata alle accuse di razzismo nei confronti di Black Rose (La Rosa Negra). Nel tweet, Tessa dice: "Non è vero, questa è la mia unica dichiarazione e la massima attenzione che darò alla cosa per quanto ridicola è".

Tessa Blanchard ha inoltre disertato la consueta conferenza stampa di Impact pre-ppv.

Intanto però, anche il neo acquisto della AEW Big Swole interviene sulla questione: "Non commento le altre storie ma solo quella di cui sono al corrente. Lo scorso anno a Wrestlecade ho parlato con La Rosa di questo fatto che già conoscevo, invitandola a chiarirsi con Tessa. Lo stesso feci con Tessa. Avrebbe dovuto esserci un chiarimento, perché negli anni la situazione stava diventando "intensa". Come donna di colore, che una cosa del genere accada ad una mia amica mi fa incazzare. Abbiamo cercato di affrontare la cosa sin dall'inizio (evidentemente senza successo ndr.) e ora la questione è venuta fuori sui social media. La gente è libera di commentare come vuole, da parte mia ho solo voluto riportare questa parte della storia".














Nessun commento:

Posta un commento

   
Blogger Widget