venerdì 12 luglio 2019

Regole Estreme (Extreme Rules)? REALLY?!

Ogni volta che la WWE si appresta ad avvicinarsi ad un evento che non ha i nomi più disparati come "Stomping Grounds" oppure il ben più famoso e bistrattato "Great Balls of Fire", la federazione si getta dentro in un baratro in cui è già cascata da parecchio tempo.

Un Pay per View che si chiama Extreme Rules dovrebbe prevedere regole estreme ovviamente ... ma quanti dei match presenti in card realmente hanno queste cosiddette "regole estreme"?

Al momento solo tre match su dieci hanno queste eccezioni: il Last Man Standing match tra Braun Strowman e Bobby Lashley, il No Holds Barred Tag Team match tra Drew McIntyre & Shane McMahon e la coppia formata da Roman Reigns & Undertaker e per concludere il Mixed Tag Team Extreme Rules match tra la Power Couple del momento cioè Seth Rollins e Becky Lynch contro la coppia formata da Baron Corbin e Lacey Evans.

Il ragionamento vien da sé, ha veramente senso chiamare un evento "Extreme Rules" e presentare solo tre match con queste stipulazioni? Lo stesso ragionamento può essere fatto per altri eventi come Hell in a Cell, TLC, War Games o Elimination Chamber, eventi in cui ora questi match sono "obbligatori" proprio perché danno il nome al Pay per View; vi ricordate quando l'Hell in a Cell era lo scontro finale, decisivo di una faida? Bene, ora è un riempitivo di una card, un match che non è spesso la fine ma un match di passaggio.

Fai tornare i Vengeance, Armageddon, No Way Out, Unforgiven o Judgment Day.

Dai la possibilità allo Universe di sognare, di rimanere sorpresi per un match inaspettato, senza dare per scontato che nell'evento pre Wrestlemania ci sarà l'Elimination Chamber Match valido per il titolo se tutto va bene, altrimenti ti ritrovi costretto a fare un match valido per il primo sfidante come successo nelle edizioni 2011 e 2018... REALLY?

Tornando ad Extreme Rules, si potrebbe fare qualcosa di meglio? A questo punto organizzalo come l'evento "Lockdown" della TNA nel periodo 2005-2014; in questo evento tutti i match erano combattuti all'interno di una gabbia aperta in alto, tranne il match principale della card in cui la gabbia veniva chiusa e venivano inseriti oggetti al suo interno (chiamato Lethal Lockdown Match, ndr).

Ribadisco, ha veramente senso chiamare un evento così se di estremo ha ben poco?

Nessun commento:

Posta un commento

   
Blogger Widget