domenica 7 luglio 2019

Nikki e Brie Bella Costarono il Titolo a Bayley e Sasha Banks

Nikki e Brie Bella Costarono il Titolo a Bayley e Sasha Banks
Durante il loro ultimo Podcast, Nikki e Brie Bella hanno indirettamente svelato la ragione per cui Bayley e Sasha Banks hanno perso il Women's Tag Team Title a WrestleMania 35, in favore di Peyton Royce e Billie Kay (The IIconics).

Per Bayley e Sasha Banks inizialmente era previsto un lungo regno da campionesse, tanto che venivano fatte apparire in tutti gli show, compreso NXT. Poi i piani sono cambiati: le Bella Twins erano pronte ad un rientro a tempo pieno e la WWE pensò di ripresentarle in grande stile e in lotta per il Women's Tag Team Title contro le IIconics, feud che sarebbe dovuta durare per mesi, secondo Nikki Bella.

Le Bellas avrebbero dovuto presentarsi durante lo Smackdown successivo a WrestleMania ma, come sappiamo, Nikki venne poi informata dei problemi di salute, una grave infiammazione attorno alla placca metallica applicata durante l'ultima operazione al collo e, come più recentemente rivelato, una ciste (benigna) al cervello.

Dopo questa notizia, la carriera da wrestler di Nikki Bella è, a meno di ulteriori novità, da considerarsi conclusa e, ovviamente, i piani coinvolgenti Peyton Royce e Billie Kay sfumati. A seguito di ciò, come sappiamo, una risentita Sasha Banks ha deciso di prendersi un  prolungato periodo di riposo e riflessione che continua a tutt'oggi. la WWE non ha potuto ricoinvolgere le ex campionesse e per le IIconics e il Women's Tag Team Title non ci sono state opportunità di rilievo, saltando tutti i PPV e difendendo il titolo raramente ed in match più comedy che di wrestling.

Se l'infortunio di Nikki Bella e il conseguente cambio di piani spiegano quella che comunque è un'estrema cattiva gestione del Women's Tag Team Title, francamente rimane un mistero la decisione di affidare a Peyton Royce e Billie Kay il ruolo di protagoniste. Le due ragazze, in particolar modo la Kay, non fanno progressi dal punto di vista tecnico e sono relegate al ruolo di stupide ochette. Se proprio i piani dovevano prevedere il rientro di Nikki e Bire Bella, non erano forse Bayley e Sasha Banks delle avversarie (nettamente) migliori? E in molti sicuramente storceranno il naso anche per le Bella Twins ma Nikki ormai è divenuta una star dello spettacolo e, come tale, la WWE avrebbe avuto un qualche ritorno di pubblico dei meno interessati.

La palla passa in mano adesso ad Asuka e Kairi Sane, prossime contendenti al titolo delle IIconics. Il quando e il come però, rimane a tutt'oggi un mistero: le Kabuki Warriors ottengono la contendership in un match avvenuto in Giappone e praticamente ignorato dalla WWE, che ha pensato bene di renderlo noto solo durante un break pubblicitario...



Se una cosa è sicura, dopo l'annuncio in pompa magna del "prestigioso" titolo, è che il Women's Tag Team Title per la WWE conta meno di zero.


Nessun commento:

Posta un commento

   
Blogger Widget